Tu sei qui: Home Consultazioni pubbliche

La consultazione pubblica sulla Strategia Marina

La consultazione pubblica, prevista dall’art. 19 della Direttiva 2008/56/CE sulla strategia per l’ambiente marino, è un processo, sistematico e strutturato, che consente a cittadini, portatori di interesse e decisori di confrontarsi e condividere sia le problematiche del territorio sia le decisioni, con la possibilità di influenzare gli esiti di piani e procedure.
I principali obiettivi:

  • Divulgazione delle informazione sui principali problemi del territorio e sugli strumenti di pianificazione;
  • sensibilizzazione ai problemi del territorio e responsabilizzazione nella gestione dei beni ambientali e pubblici;
  • trasparenza delle decisioni;
  • raccolta di informazioni, aspettative, preoccupazioni e proposte da cittadini e portatori d’interesse
  • attuazione più rapida di piani e programmi, grazie alla condivisione delle scelte fin dal processo di pianificazione/decisione


Per la consultazione pubblica è stato predisposto un questionario, rivolto sia agli addetti ai lavori e portatori d'interessi, sia al cittadino, consapevole delle problematiche trattate, che intende esprimere la propria opinione.

Come base per la consultazione in questa prima fase, viene fornita l'elaborazione della Valutazione iniziale e una sintesi delle proposte in merito alla definizione del GES e dei traguardi ambientali da raggiungere per ciascuno dei descrittori della strategia marina.

Azioni sul documento
Immagine